14:01 25 Febbraio 2021
Politica
URL abbreviato
35522
Seguici su

La Russia non discuterà mai con nessuno il tema della restituzione della Crimea all'Ucraina, nemmeno con gli Stati Uniti.

Lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, rispondendo alla domanda su come possano influenzare le relazioni tra Mosca e Washington le dichiarazioni dell'addetto stampa della Casa Bianca, secondo cui il presidente degli Stati Uniti Donald Trump "ha messo in chiaro che si aspetta la restituzione della Crimea in Ucraina."

"Per quanto riguarda la restituzione della Crimea, è un argomento che non verrà discusso, perché non può essere discusso. La Russia non discute le questioni relative sui propri territori con i partner stranieri ", — ha detto.

Inoltre il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer aveva affermato che l'attuale strategia degli Stati Uniti in materia di sanzioni contro la Russia resta invariata.

Correlati:

Mosca risponde alla Casa Bianca sulla Crimea: “non restituiamo i nostri territori”
Casa Bianca: Trump spera nella restituzione della Crimea all'Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook