16:40 17 Dicembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 3°C
    Donald Trump

    Casa Bianca: Trump spera nella restituzione della Crimea all'Ucraina

    © REUTERS/ Jonathan Ernst
    Politica
    URL abbreviato
    25125

    Il presidente Donald Trump si augura che la Russia "restituirà la Crimea" all'Ucraina, ha dichiarato il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer.

    "Il presidente Trump ha chiarito che si aspetta che dal governo russo la de-escalation della violenza in Ucraina e la restituzione della Crimea", — ha detto in una conferenza stampa Spicer.

    Allo stesso tempo il presidente degli Stati Uniti "a differenza della precedente amministrazione" vuole andare d'accordo con la Russia, "in modo da poter risolvere molti dei problemi con cui ci scontriamo, compreso lo "Stato Islamico"."

    Spicer ha anche sottolineato che l'attuale strategia degli Stati Uniti in materia di sanzioni contro Mosca resta invariata.

    Secondo il presidente della commissione Difesa e Sicurezza del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo, ndr) Viktor Ozerov, la dichiarazione della Casa Bianca sulla "restituzione" della Crimea può essere legata al desiderio della presidenza americana di "tenere a freno" il malcontento dell'establishment contro Trump per la sua presunta posizione "filorussa".

    Il presidente della commissione della Duma per gli affari della CSI Leonid Kalashnikov allo stesso modo lega le parole di Spicer alla pressione sul presidente Trump.

    La Crimea è tornata ad essere una regione russa a seguito di un referendum dopo il colpo di stato in Ucraina di Euromaidan. Per la riunificazione con la Russia ha votato oltre il 95% degli abitanti della penisola.

    Mosca ha ripetutamente affermato di considerare assurdo il legame tra le sanzioni occidentali e l'attuazione degli accordi di Minsk sul Donbass, dal momento che la Russia non è parte del conflitto ed oggetto degli accordi sulla normalizzazione della crisi ucraina.

    Correlati:

    Segretario di Stato sponsorizzato da Trump detta condizioni per riconoscere Crimea russa
    Trump: meglio la Crimea russa che la terza guerra mondiale
    Trump sicuro, i cittadini della Crimea vogliono stare con la Russia
    “Pensate all'ISIS, non alla terza guerra mondiale”: Trump contro i neocon russofobi
    Shinzo Abe: per Donald Trump il dialogo con la Russia è importante
    L'Economist mette in guardia Trump dalla “cattiva alleanza” con la Russia
    Tags:
    Casa Bianca, Cooperazione, Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Sean Spicer, Donald Trump, Crimea, Ucraina, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik