Widgets Magazine
13:49 25 Agosto 2019
Dimostranti a Yerevan con la bandiera armena

Armenia manterrà buoni rapporti con la Russia e il dialogo con USA e UE

© AFP 2019 / KAREN MINASYAN
Politica
URL abbreviato
0 110

L'Armenia continuerà ad avere rapporti con la Russia all'interno del CSTO e proseguirà il dialogo con gli Stati Uniti e l'Unione Europea, ha dichiarato il vicepresidente dell'Assemblea Nazionale (Parlamento) e portavoce del Partito Repubblicano al governo Eduard Sharmazanov.

Ha illustrato il programma pre-elettorale all'assemblea della direzione del partito, comprese le questioni di politica estera. "L'Armenia continuerà i suoi rapporti d'alleanza con la Federazione Russa nella CSTO e continuerà il dialogo con gli Stati Uniti, l'Unione Europea ed i Paesi della regione", — ha detto Sharmazanov ai giornalisti.

Secondo il politico, il programma elettorale del Partito Repubblicano è sostanzialmente pronto e sarà ultimato mercoledì o giovedì.

Sharmazanov ha osservato che i punti programmatici principali saranno il mantenimento e il rafforzamento della sicurezza nazionale, lo sviluppo economico e il progresso, lo sviluppo della democrazia e una maggiore credibilità del sistema giudiziario agli occhi dell'opinione pubblica.

In Armenia le elezioni parlamentari sono previste il prossimo 2 aprile.

Correlati:

Tensione al confine tra Armenia e Azerbaigian
Armenia, presidente: non sono necessarie nuove basi militari russe
Putin: si ad accordo con l'Armenia per gruppo di forze congiunte dei due Paesi
Armenia, via libera Parlamento a sistema unificato difesa aerea nel Caucaso con la Russia
Tags:
Dialogo, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Occidente, Unione Europea, Eduard Sharmazanov, UE, USA, Russia, Caucaso, Armenia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik