00:55 20 Settembre 2018
Oleg Lyashko

Annullato visto USA a deputato ultranazionalista ucraino

© Sputnik . Evgeny Kotenko
Politica
URL abbreviato
5121

Il leader del Partito Radicale dell'Ucraina Oleg Lyashko ha dichiarato che il suo visto statunitense è stato annullato per le sue posizioni politiche.

"Proprio ora mi hanno annullato il visto decennale per gli Stati Uniti, che ho ricevuto prima di Capodanno. Attribuisco questa decisione senza precedenti con la nostra richiesta all'indirizzo degli Stati Uniti di adempiere ai propri obblighi dinanzi l'Ucraina per il memorandum di Budapest, in caso contrario Kiev dovrà recuperare le armi nucleari per difendersi. Ho il sospetto che la mia posizione completamente ignorata sul memorandum con il FMI, che mantiene per l'Ucraina lo status di colonia di materie prime, abbia inoltre influenzato la decisione di annullamento del visto," — ha scritto oggi Lyashko nella sua pagina Facebook.

Ieri Lyashko si era rivolto al presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko e al primo ministro Vladimir Groisman con l'obbligo di discutere pubblicamente i termini del memorandum con il Fondo Monetario Internazionale (FMI).

In precedenza diversi media, così come alcuni parlamentari ucraini, avevano sostenuto che il FMI impone come una delle condizioni per lo stanziamento di nuova tranche di aiuti finanziari la riforma delle pensioni, che deve includere tra le altre cose l'innalzamento dell'età pensionabile.

Il ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Andriy Reva ha dichiarato che uno dei maggiori ostacoli tra Kiev e la nuova tranche del FMI sono i conti in rosso del fondo pensione.

Correlati:

Azarov: con odio verso la Russia cricca di Kiev distrae ucraini da sua politica criminale
Vacanze nel lusso in Italia per deputato nazionalista ucraino Lyashko: pubblicate le foto
Parlamento ucraino: proposta ripristinare status di potenza nucleare
Tymoshenko sicura, Trump "capisce chiaramente" la situazione in Ucraina
Presidenza ucraina commenta la telefonata tra Poroshenko e Trump
Tags:
Estremismo, Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Visto, FMI, Oleg Lyashko, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik