15:46 20 Gennaio 2018
Roma+ 15°C
Mosca-8°C
    Sergey Lavrov e Mohammad Javad Zarif (foto d'archivio)

    Russia e Iran rinnovano cooperazione nella risoluzione della crisi siriana

    © AP Photo/ Ebrahim Noroozi
    Politica
    URL abbreviato
    1120

    In una conversazione telefonica il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il capo della diplomazia iraniana Mohammad Javad Zarif hanno sottolineato che i colloqui tra le parti siriane ad Astana sono stati una piattaforma efficace per il dialogo tra Damasco e l'opposizione armata, si legge in un comunicato del dicastero diplomatico russo.

    I ministri degli Esteri hanno apprezzato i negoziati di Astana ed hanno espresso la volontà di continuare a sfruttare l'esperienza e le opportunità di Astana per promuovere il lavoro pratico sulla risoluzione siriana.

    "I ministri hanno convenuto di continuare a mantenere lo stretto coordinamento degli sforzi per promuovere una soluzione politica al conflitto interno siriano", — si afferma nel comunicato.

    Correlati:

    Astana, primi passi verso la pace in Siria
    Opposizione siriana non ha discusso la riforma costituzionale nei negoziati di Astana
    Putin: Spero che colloqui Astana siano base per processo negoziale Ginevra
    Siria,opposizione dice sì a prolungamento colloqui Astana
    Ambasciata russa a Londra smeschera fake della BBC
    Tags:
    Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, crisi in Siria, Mohammad Zarif, Sergej Lavrov, Iran, Siria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik