13:24 19 Luglio 2018
Premier britannico Theresa May

Russia, May: lavorare per cooperazione, non per conflitto

© REUTERS / Steve Parsons
Politica
URL abbreviato
583

La premier britannica apre a Putin davanti ai rappresentanti del Partito repubblicano Usa.

li Stati Uniti e il Regno Unito devono lavorare su un rafforzamento delle relazioni con la Russia per garantire un futuro di cooperazione e non di conflitto. Lo ha detto il primo ministro britannico Theresa May in un discorso tenuto al ritiro del Partito repubblicano a Philadelphia in Pennsylvania.

"Dobbiamo entrare in contatto con la Russia da una posizione di forza e dovremmo costruire i rapporti di relazione e i processi che rendano una cooperazione più probabile di un conflitto". May ha anche sottolineato che quando tratta con il presidente russo Vladimir Putin, l'Occidente dovrebbe "impegnarsi, ma fare attenzione".

I rapporti tra Mosca e l'Occidente sono peggiorati da quando Washington, Bruxelles e loro alleati hanno accusato la Russia di alimentare tensioni in Ucraina orientale, adottando una serie di sanzioni contro la Russia come una misura punitiva. Mosca ha negato ogni coinvolgimento nel conflitto ucraino e ha adottato contromisure.

L'ultimo round di sanzioni è stato introdotto alla di dicembre, come rappresaglia per la presunta ingerenza della Russia nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, un'accusa che Mosca ha ripetutamente respinto.    

Correlati:

Theresa May pronta ad una Brexit “estrema”
Theresa May non lascia dichiarazioni sullo scandalo degli "hacker russi"
Tags:
Cooperazione, Theresa May, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik