23:34 18 Agosto 2018
Russian President Vladimir Putin addresses attendees during the 70th session of the United Nations General Assembly at the U.N. Headquarters in New York, September 28, 2015

Pericoloso dialogare con Putin: nuovi attacchi della stampa americana contro Trump

© REUTERS / Mike Segar
Politica
URL abbreviato
19538

La nuova amministrazione degli Stati Uniti è in procinto di accordarsi con la Russia e di ascoltare di più gli interessi del Cremlino, scrive l'autore del New York Observer Jakub Janda.

Tuttavia, instaurando legami con il "regime autocratico di Putin" e rinunciando a sostenere la democrazia nell'ex spazio sovietico, l'Occidente lancerà una "svendita dell'ordine internazionale" e stuzzicherà solamente l'appetito dell'aggressore, ritiene Janda.

Putin vuole essere percepito come una "figura storica che ha restituito alla Russia il prestigio che merita".

"Nessuno potrebbe dubitarne, se si tratta di prosperità economica e di una democrazia forte. Ma in quasi 20 anni Putin non ha cercato di raggiungere questo obiettivo," — riassume il giornalista.

Correlati:

Kiev pretende di avere voce in capitolo nelle trattative tra Trump e Putin sul Donbass
Portale liberal-progressista americano “Salon” bolla Trump come discepolo di Putin
“Putin vuole la pace in Siria per legittimare suo nuovo ordine mondiale e umiliare USA”
Grillo: il mondo ha bisogno di Trump e Putin
Tags:
Giornalismo, Dialogo, Russofobia, Politica Internazionale, Società, Diplomazia Internazionale, Occidente, mass media, Donald Trump, Vladimir Putin, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik