22:15 16 Ottobre 2018
Petr Poroshenko

L’Ucraina farà causa alla Russia per la violazione di due trattati internazionali

© AP Photo / Mindaugas Kulbis
Politica
URL abbreviato
13025

Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha incaricato il ministero degli Esteri di trasmettere alla Corte internazionale di giustizia un ricorso per la presunta violazione da parte della Russia della Convenzione ONU contro il finanziamento del terrorismo e la Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale.

«Oggi l'Ucraina è pronta a trasmettere alla Corte internazionale di giustizia dell'Aia i documenti necessari per perseguire penalmente la Federazione Russa per le due convenzioni», ha dichiarato Poroshenko.

Egli ha aggiunto che le cause penali precedenti contro la Russia sono sotto il suo controllo.

Alla fine di dicembre era stato reso noto che l'Ucraina stava preparando una causa internazionale per l'abuso da parte della Russia del trattato di amicizia.

Correlati:

Via libera della Russia a ispezione militare dell'Ucraina nella regione di Rostov
Crimea, Russia: insoddisfatti da risposte su violazione sicurezza aerea da Ucraina
Ucraina, Poroshenko parla di guerra ma continua a fare affari con la Russia
Tags:
Petro Poroshenko, razzismo, terrorismo, accordi, violazione, causa legale, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik