05:48 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 8°C
    Binali Yildirim

    Turchia, Yildirim critica gli USA: basta sostegno al PKK

    © AFP 2017/ ADEM ALTAN
    Politica
    URL abbreviato
    1503121

    Il primo ministro turco Binali Yildirim ha criticato Washington per il suo sostegno al Partito dei lavoratori del Kurdistan e si attende che tale supporto venga interrotto dalla nuova amministrazione Trump. Lo riferisce l’Associated Press.

    Alla fine di dicembre l'agenzia stampa turca Anadolu aveva reso noto che gli USA si stanno attivamente impegnando nella consegna di armi al Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) che Ankara considera un'organizzazione terroristica.

    «Il popolo turco confida che la nuova amministrazione americana ponga fine a questa infamia e decida di stare dalla parte della Turchia e non da quella dei terroristi del PKK», ha scritto Yildirim su Twitter.

    Egli ha aggiunto che dall'inizio dell'operazione nel nord della Siria (agosto 2016) sono stati eliminati oltre 1200 militanti del sedicente Stato islamico.

    Correlati:

    Media: Turchia e Russia hanno bombardato posizioni IS nel Nord della Siria
    Siria, Turchia: pronti a fare da garanti per cessate il fuoco nel Paese
    La Russia apre una "linea calda" di comunicazione con la Turchia per la Siria
    Tags:
    Armi, terrorismo, sostegno, Supporto ai terroristi, Critiche, PKK, Donald Trump, Binali Yildirim, USA, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik