04:08 14 Dicembre 2019
Rodrigo Duterte

USA smentiscono piano per rovesciare il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte

© REUTERS / Lean Daval Jr.
Politica
URL abbreviato
8012
Seguici su

L'Ambasciata americana a Manila ha smentito la notizia sull'esistenza di un complotto per rovesciare il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte, riferisce la televisione locale ABS-CBN.

"Come dichiarato dal segretario di Stato Kerry durante l'incontro con Duterte nel mese di luglio, gli Stati Uniti rispettano la sovranità delle Filippine e la scelta democratica del popolo filippino,"

— si afferma in un comunicato dell'addetto stampa dell'ambasciata Molly Koscina.

Il portavoce del presidente delle Filippine Ernesto Abella ha confermato che la risposta degli Stati Uniti sulle accuse di organizzare un colpo di stato è nota. "Il Dipartimento di Stato ha smentito di aver in mente una cosa del genere, così come qualsiasi coinvolgimento in fatti simili," — ha detto.

Abella ha inoltre affermato che Duterte non ha paura di un colpo di stato, perché i filippini "apprezzano quello che fa per il Paese."

In precedenza il quotidiano Manila Times, riferendosi ad una fonte anonima, ha sostenuto che l'ex ambasciatore degli Stati Uniti nelle Filippine Philip Goldberg ha lasciato un piano per screditare Duterte e favorire il suo rovesciamento.

Correlati:

Gli USA sospendono gli aiuti alle Filippine dopo dichiarazione shock di Duterte
Il presidente delle Filippine Duterte minaccia di bruciare Nazioni Unite
Filippine, presidente Duterte sui rapporti con gli USA: non mi piace essere comandato
Attentato contro il presidente delle Filippine Duterte
Filippine, presidente Duterte dice no agli acquisti di armi in USA
Duterte in Cina: “è l'ora di dire addio agli USA, Filippine non saranno più una colonia”
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Ambasciata, Colpo di stato, Philip Goldberg, Rodrigo Duterte, Filippine, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik