10:49 21 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
4019
Seguici su

Alcune forze politiche in Ucraina non rinunciano a perseguire sforzi per destabilizzare la situazione all'interno del Paese utilizzando tutti i metodi, ha dichiarato il presidente Petr Poroshenko nel suo discorso ai capi e consiglieri delle nuove amministrazioni locali appena eletti.

Secondo il presidente ucraino, "alcune forze politiche non si tirano indietro dai tentativi per destabilizzare la situazione nel paese, utilizzando tutti i metodi: dal populismo a pseudo manifestazioni di piazza", — si legge in un comunicato dell'amministrazione presidenziale ucraina.

"Ma il popolo ucraino sa ben distinguere tra chi è disposto ad assumersi la responsabilità della guida del Paese ed i populisti di vario genere," — ha detto il capo di Stato.

Il presidente ha sottolineato che nell'economia e nello stato sociale il periodo peggiore è alle spalle, tuttavia è molto facile ritornate indietro con la destabilizzazione.  

Correlati:

Nadia Savchenko chiama “criminali” le attuali autorità ucraine
La casta sbarca in Ucraina: via libera di Poroshenko ad aumento di stipendi per deputati e dirigenti pubblici
“Per le decisioni di Kiev gli ucraini hanno stipendi più bassi che in Africa”
Caviale, musica, donne, lusso: a Kiev la crisi non colpisce i politici post-Maidan filo-UE
“USA vogliono l'Ucraina come un'appendice agricola sottosviluppata dell'Occidente”
Tags:
Società, politica interna, Economia, Crisi in Ucraina, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook