Widgets Magazine
09:21 12 Novembre 2019
Nadia Savchenko

Ucraina, dichiarazione shock della Savchenko: i leader del Donbass non sono terroristi

© Sputnik . Alexey Vovk
Politica
URL abbreviato
8371
Seguici su

La parlamentare ucraina Nadezhda Savchenko ha dichiarato che a differenza delle autorità del suo paese lei non considera terroristi i leader delle “repubbliche popolari” del Donbass Alexandr Zakharchenko e Igor Plotnitskij. Lo riferisce il canale Espresso.tv.

"Per me Zakharchenko e Plotnitskij non sono terroristi. Bisogna aprire i manuali militare, i rogolamenti della guerra e leggere che cos'è il terrorismo. No, loro non sono terroristi. Ci sono diversi significati specifici di terrorismo. Alcuni sono separatisti, altri spalleggiatori. Altri ancora sono occupanti", ha spiegato la Savchenko.

Secondo lei Kiev deve decidere se quella nel Donbass è un'operazione antiterrorismo oppure una guerra. Allora sarà più semplice capire chi sono i leader delle "repubbliche popolari" di Donetsk e Lugansk.

L'incontro a Minsk tra la Savchenko e i due leader del Donbass ha scandalizzato la politica ucraina e molti colleghi parlamentari hanno preso le distanze da tale gesto.

Correlati:

In Brasile fermata rete reclutatori neonazisti per combattere nel Donbass con forze Kiev
Nel Donbass arrivato convoglio di mezzi militari ucraini
Repubblica Popolare Donetsk: militari usano armi pesanti in Donbass
Tags:
Scandalo, Dichiarazione, Terrorismo, Situazione in Ucraina, Nadia Savchenko, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik