00:13 30 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
6112
Seguici su

Al via oggi le consultazioni al Quirinale per risolvere la crisi di governo innescata dalle dimissioni del premier Matteo Renzi e non si esclude l’ipotesi del reincarico. Lo riporta l’agenzia ANSA.

Il presidente Sergio Mattarella non vuole perder tempo e punta a risolvere la situazione al più presto possibile non escludendo alcuna possibilità.

«L'ipotesi di un reincarico allo stesso premier rimane ad oggi la più razionale. Tanto che il Colle ricorda che nulla oggi è cambiato. Si cerca insomma l'incarico per domenica», scrive l'ANSA.

Stamane il presidente Sergio Mattarella ha incontrato il presidente del Senato Pietro Grasso, la presidente della Camera Laura Boldrini, infine il presidente emerito Giorgio Napolitano. Renzi invece ha fatto ritorno dalla sua a Pontassieve.

Il PD conferma la linea dell'ex premier: governo di responsabilità nazionale o al voto dopo la Consulta. Contrari al nuovo governo Forza Italia e M5S.

 

Correlati:

Saluto a Matteo Renzi, eroe, martire e kamikaze
Renzi si è dimesso, ora al via le consultazioni al Quirinale
Referendum: e se il vero vincitore fosse Renzi?
Tags:
soluzione, consultazioni, Dimissioni, crisi, governo, Referendum costituzionale in Italia, Sergio Mattarella, Matteo Renzi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook