14:42 26 Luglio 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 27°C
    Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan

    Telefonata tra Putin ed Erdogan: discussa posizione della Turchia sulla Siria

    © Sputnik. Sergey Guneev
    Politica
    URL abbreviato
    142092125

    Nel corso di una conversazione telefonica i presidenti di Russia e Turchia Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan hanno avuto un ampio scambio di opinioni, ha riferito a RIA Novosti il portavoce del capo di Stato russo Dmitry Peskov.

    "C'è stato un ampio scambio di vedute", — ha detto Peskov, rispondendo alla domanda se ci fossero stati chiarimenti riguardo la posizione della Turchia sulla Siria.

    In precedenza Erdogan, parlando ad una conferenza a Istanbul, ha affermato che l'esercito turco ha avviato l'operazione militare in Siria per porre fine al potere di Assad. In seguito Dmitry Peskov, commentando le dichiarazioni del presidente turco, ha dichiarato che per il Cremlino sono una novità le parole di Erdogan, giudicate molto gravi e discordanti con le precedenti.  

    Correlati:

    Mosca pretende spiegazioni da Erdogan per la dichiarazione sul rovesciamento di Assad
    Esercito turco in Siria per deporre Assad: parole di Erdogan creano imbarazzo ad Ankara
    Tags:
    Cremlino, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, crisi in Siria, Recep Erdogan, Bashar al-Assad, Vladimir Putin, Dmitry Peskov, Siria, Turchia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik