Widgets Magazine
13:52 20 Settembre 2019
Sputnik

Cremlino: pronti a misure di risposta a difesa media russi dopo risoluzione Europarlamento

© Sputnik . Igor Russak
Politica
URL abbreviato
L'Europarlamento approva la risoluzione contro i mass media russi (22)
8391
Seguici su

La Russia può adottare misure di risposta a seguito dell'approvazione da parte del Parlamento europeo della risoluzione sulla lotta contro la propaganda, in cui vengono esplicitamente menzionati i media russi, equiparati ai terroristi del Daesh.

Lo ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Certamente," — la sua risposta ad una domanda se verranno intraprese misure a seguito dell'adozione di questo documento da parte degli eurodeputati.

Il portavoce del Cremlino ha dichiarato che la tendenza di attaccare i media e limitare la libertà di espressione suscita "grande preoccupazione" ed è contraria alla "comune comprensione di democrazia e libertà di ottenere informazioni."

"Naturalmente suscitano preoccupazione i tentativi di limitare ai cittadini di alcuni Paesi occidentali il diritto di ricevere informazioni alternative rispetto a quello che viene trasmesso come unica fonte di verità. Merita naturalmente ad una discussione seria", — ha affermato il funzionario del Cremlino.

Il 23 novembre il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione intitolata "Comunicazioni strategiche della UE per contrastare la propaganda di terze parti." Il documento è stato curato dall'eurodeputata polacca Anna Fotyga. Tra le minacce vengono indicate i media russi: il canale televisivo RT, l'agenzia Sputnik, così come la fondazione "Russky Mir".

Tra le altre cose presenza dei media russi all'estero è stata discussa lunedì nella riunione dei membri permanenti del Consiglio di Sicurezza russo con il presidente Vladimir Putin.

Tema:
L'Europarlamento approva la risoluzione contro i mass media russi (22)

Correlati:

Il Consiglio sicurezza della Russia ha discusso della risoluzione UE contro i media russi
Parlamento siriano condanna risoluzione europea contro media russi
L’Europarlamento si allinea alla russofobia e censura i media non allineati
Censura dei media russi è oltraggio al principio fondamentale della libertà d’espressione
Mosca spera nell'assenza di “effetti pratici” sul lavoro dei media russi in Europa
Sputnik si appella all'ONU e alle OSCE contro la censura della UE verso i media russi
“Vergognoso paragone tra media russi e ISIS, Europa deve temere propaganda USA”
Tags:
Russofobia, Censura, Propaganda, Cremlino, Sputnik, Europarlamento, mass media, Unione Europea, Dmitry Peskov, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik