13:00 08 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
14019
Seguici su

La restituzione della Crimea come parte dell’Ucraina nei prossimi 3-5 anni sembra improbabile, ha dichiarato questo sabato il vice Ministro dell’Ucraina Georgij Tuka parlando dei territori occupati.

Il Ministro degli interni ucraino Arsen Avakov questo venerdì ha dichiarato che nei prossimi due anni si procederà con la "deoccupazione" del Donbass sottolineando che la Guardia Nazionale ricoprirà un ruolo importante in questo processo.

"Certamente la situazione della Crimea e del Donbass è critica. Sono sempre stato dalla parte della gente che dice la verità. Ritengo che sia impossibile la restituzione della Crimea nei prossimi 5 anni", ha detto Tuka questo sabato in diretta sul canale televisivo "112 Ucraina".

Correlati:

Forbes: Ucraina tenta di riallacciare rapporti con la Russia
Europarlamento, Schulz rivela i Paesi che bloccano l'abolizione del visto per l'Ucraina
Ucraina apre inchiesta contro i politici turchi per la loro visita in Crimea
Ucraina prepara lanci di missili vicino la Crimea: proteste da Mosca
Tags:
Politica, Diplomazia Internazionale, Donbass, Crimea, Conflitto nel Donbass, Crimea, Governo Ucraina, Arsen Avakov, Crimea, Donbass, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook