15:40 25 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
28454
Seguici su

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha affermato che la Russia è per l'Ue un partner alla pari, e non una «potenza regionale» come l’aveva definita in precedenza il presidente degli Usa Barack Obama.

«Vorrei discutere con la Russia su un piano paritario. la Russia non è una ‘Potenza regionale' come l'ha definita il presidente Obama. Nel fare questa valutazione [Obama] ha commesso un grave errore», ha detto Juncker in un'intervista a Euronews.

Juncker ha espresso il desiderio di intensificare le relazioni Ue-Russia, in quanto in Europa non è possibile costruire una struttura di sicurezza senza il coinvolgimento di Mosca.

«Finora non ho visto alcun argomento a favore della revoca immediata delle sanzioni contro la Russia. Mi piacerebbe avere un'intesa con la Russia che vada oltre la cornice dell'ordinario, perché senza la Russia in Europa non esiste una struttura di sicurezza», ha spiegato Juncker.

Correlati:

Gas, Russia e Ue discutono di Nord Stream, Turkish Stream e Yamal
Energia, Russia: Novak incontrerà venerdì il vice presidente della Commissione Ue Šefčovič
Russia, invio navi cisterna in Siria non è in contrasto con le sanzioni Ue contro Damasco
Tags:
Dichiarazione, Cooperazione, Sicurezza, relazioni ue-russia, Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, Barack Obama, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook