23:49 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Jens Stoltenberg (foto d'archivio)

    NATO, Stoltenberg: “rafforzamento in Europa orientale serve per evitare guerra”

    © AP Photo/ Virginia Mayo
    Politica
    URL abbreviato
    20030

    Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha dichiarato che l'Alleanza Atlantica rimane aperta al dialogo con Mosca. Lo ha affermato in un suo intervento all'università di Oxford pubblicato sul canale della NATO su YouTube.

    "Le azioni della NATO sono difensive e proporzionate, non vogliamo una nuova guerra fredda, non siamo alla ricerca di un confronto con la Russia," — ha detto.

    Stoltenberg ha rilevato che la NATO lascia aperta la possibilità di un dialogo politico con Mosca.

    Il rafforzamento della NATO in Europa orientale viene spiegato dal segretario generale del blocco militare transatlantico come "forte deterrente" contro la Russia per "prevenire la guerra."

    Correlati:

    Per la NATO è azione aggressiva lo schieramento di missili russi a Kaliningrad
    Aerei della NATO hanno sorvegliato il volo di un caccia russo sull’Atlantico
    Russia, Cremlino: faremo il possibile per proteggerci da espansione Nato
    La Ap travisa una dichiarazione della Nato sulla Russia
    Luttwak: se Trump migliora i rapporti con la Russia inutile il rafforzamento della NATO
    In Polonia arriveranno 6.000 soldati della Nato
    Tags:
    Politica Internazionale, Dialogo, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, NATO, Jens Stoltenberg, Europa orientale, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik