23:39 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Nave della Flotta del Nord

    Fsb arresta ex membro Flotta del Mar Nero. È accusato di aver passato info all'Ucraina

    © Sputnik. Sergey Eshenko
    Politica
    URL abbreviato
    0 231

    Un ex membro della Flotta russa del Mar Nero è stato arrestato in Crimea con l'accusa di aver raccolto informazioni sulle attività della flotta e passato segreti di stato all'Ucraina.

    Lo rende noto il Servizio federale di sicurezza (FSB).

    "L'ex membro della Flotta del Mar Nero, il capitano della riserva di secondo grado Leonid S. Parkhomenko, è stato arrestato dal FSB russo nella città di Sebastopoli il 22 novembre", ha detto il servizio.

    Parkhomenko è sospettato di aver passato informazioni riservate all'ufficio Intelligence del ministero della Difesa di Kiev.

    L'FSB ha detto che ha aperto un caso di alto tradimento ai sensi del codice penale russo e sta conducendo un'indagine.

    Correlati:

    La flotta russa del Nord nel canale della Manica
    Nave russa della Flotta del Mar Nero bombarda le posizioni dei terroristi in Siria
    Russia, consegnato ultimo sottomarino alla flotta russa del Mar Nero
    Tags:
    Indagine, arresto, FSB, Crimea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik