19:58 06 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
216
Seguici su

Dai risultati delle elezioni presidenziali in USA dipende il futuro delle truppe americane in Afghanistan sostiene il direttore dell’Istituto analitico per le ricerche internazionali del MGIMO Andrej Kazantsev.

"Se vincerà Hillary Clinton probabilmente gli USA non ritireranno le proprie truppe dall'Afghanistan, semplicemente perché la Clinton come Segretario di stato dell'amministrazione Obama è stata coinvolta all'elaborazione di una strategia per l'Afghanistan.

"Nel caso della ritirata delle truppe americane dall'Afghanistan è molto alta la probabilità di una vittoria dei talebani, e questo, porterebbe Obama ad essere accusato di un atto di grande incoscienza, come adesso è stato accusato di George w. Bush per la politica degli USA in Iraq. Queste accuse automaticamente ricadrebbero sulla Clinton, quindi per salvare la sua reputazione, le servirebbe mantenere le truppe per un po' di tempo" è convinto il politologo.

"Invece sarebbe conveniente per Trump fare questo passo per infliggere un colpo alla reputazione di Obama" ha aggiunto Kazantsev.

Correlati:

Elezioni Usa, Trump: la Clinton osteggia il cambiamento a cui aspiro
Sondaggio, Hillary Clinton dovrebbe pagare per lo scandalo delle mail
Clinton vs Trump: quali prospettive in politica estera?
Tags:
Elezioni, elezioni, Truppe, Ritiro, Donald Trump, Hillary Clinton, Afghanistan, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook