23:44 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Muammar Gheddafi

    Gheddafi è stato ucciso perché si opponeva alle basi militari occidentali in Africa

    © Sputnik. Alexei Druzhinin
    Politica
    URL abbreviato
    31253

    L’ex vice-premier della Libia, Al-Taieb as-Safi, ha dichiarato all’agenzia Sputnik, che l’assassinio di Muhammar Gheddafi durante la “rivoluzione libica” era da tempo atteso tra l’establishment occidentale a causa della sua tenace politica contro l’occidente, ma positiva per la propria nazione.

    La politica del "colonnello" si opponeva alla presenza di basi militari straniere sul territorio libico e africano, soprattutto di stati occidentali.

    "Il primo atto di Muhammar Gheddafi dopo la rivoluzione del 1969, fu l'inizio di una politica contro la presenza militare straniera in Libia e in Africa, che facevano pressione sulla politica e l'economia libica. Ecco perché lo hanno ucciso!" ha dichiarato Al-Taieb as-Safi.

    Secondo lui l'ex leader libico difendeva non solo gli interessi del governo libico ma anche quelli della regione araba e africana.

    "La sua morte è stata simile ad una vendetta e non ad un omicidio per la difesa degli interessi di qualcuno. È evidente come la Libia, rispetto alle nazioni appartenenti alla regione araba, fosse in maniera visibile più indipendente dalle potenze straniere nelle sue decisioni grazie alla politica di Gheddafi", ha detto as-Safi.

    In particolare, ha aggiunto as-Safi, da una decina di anni Gheddafi aveva avviato una politica di consolidamento e rafforzamento dell'Africa verso una maggiore indipendenza, il che si contrapponeva ai piani dell'occidente e minacciava l'egemonia mondiale degli Stati Uniti. Al momento dell'uccisione di Gheddafi, la Libia era l'unico paese in Africa che prendeva decisioni autonome per i propri interessi nazionali, e questo non era accettabile per le potenze occidentali. Adesso la Libia dipende da altre nazioni in tutti i campi: politicamente, economicamente, militarmente e persino socialmente.

    Correlati:

    Ecco perché hanno ammazzato Gheddafi. Le email Usa che non vi dicono
    L’atomica serve a Kim per non fare la fine di Gheddafi
    Libia, Lavrov: L'assassinio di Gheddafi nel 2011 è stato un crimine di guerra
    Tags:
    omicidio, uccisione, Omicidio, Occidente, Muhammar Gheddafi, Libia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik