03:49 14 Dicembre 2019
Mikheil Saakashvili

Saakashvili ci ripensa: “no al ritorno in Georgia, resto in Ucraina”

© Sputnik . Pavel Palamarchuk
Politica
URL abbreviato
6010
Seguici su

Il governatore della regione di Odessa Mikhail Saakashvili ha cambiato idea sul suo ritorno in Georgia dopo le elezioni parlamentari in cui prende parte il partito da lui fondato "Movimento Nazionale Unito", segnala il canale "112 Ukraina".

"Ho grandi progetti per l'Ucraina, non sono arrivato qui casualmente, non sono di passaggio, per questo non penso di lasciare il campo di battaglia qui," — ha detto Saakashvili.

Secondo l'ex presidente georgiano, si recherà nel suo Paese d'origine dopo le elezioni, ma per un breve periodo di vacanza a sue spese.

In precedenza Saakashvili aveva dichiarato di non aver dubbi sulla vittoria del suo partito e che sarebbe ritornato in Georgia per "difendere i risultati delle elezioni."

Allo stesso tempo l'ex premier georgiano Bidzina Ivanishvili ha detto che se Saakashvili tornerà in patria verrà immediatamente trasferito in carcere. Ivanishvili ha assicurato che l'ex presidente non avrebbe trascorso il tempo "in una cella buia", ma avrebbe avuto "un confortevole posto in una struttura penitenziaria."

In precedenza i media avevano riferito che Saakashvili era "pronto con le valigie", perché in Ucraina non ha futuro politico.

Correlati:

Governatore di Odessa Saakashvili contro la nuova tranche del FMI all'Ucraina
Ironia di Mosca sulla lite Saakashvili-Avakov: a Kiev vietano la lingua russa, ma la usano
Oligarca Kolomoisky attacca governatore di Odessa Saakashvili: “un cane che morde”
Odessa, nella squadra di Saakashvili spazio a cittadino USA
“Presto l'attuale classe politica ucraina scapperà come Saakashvili in Georgia”
Tags:
Politica Internazionale, Mikhail Saakashvili, Odessa, Ucraina, Georgia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik