13:56 05 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
1419
Seguici su

Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha detto che sui canali televisivi vengono diffuse idee che minano le fondamenta dell'Europa unita, in particolare è preoccupato dall'ampio pubblico del canale RT, riferiscono i media ucraini.

"Questa guerra ibrida non è affatto semplice. In Europa la Russia spende centinaia di milioni di dollari per la cosiddetta comunicazione strategica," — le parole del presidente ucraino pronunciate all'Università Nazionale di Kiev vengono citate da "Ukrainskaya Pravda".

"Il canale RT è arrivato dappertutto: negli Stati Uniti e in Europa e in tutto il mondo. Affinchè faccia la comparsa un canale ucraino ci serve un sostegno molto forte. Su questi canali vanno costantemente in onda analisti russi. Di cosa parlano? Dell'euroscetticismo, minano le fondamenta dell'Europa unita e creano pseudo-argomentazioni che distruggono il sistema di valori europei ", — il portale Liga.net riporta le parole del presidente ucraino.

In precedenza in un'intervista con la CNN il capo di Stato ucraino aveva bollato i media russi come una delle più grandi minacce per l'Ucraina e l'Europa. Secondo lui, il canale televisivo RT è molto più pericoloso per i Paesi dell'Europa piuttosto che per gli Stati Uniti.

Correlati:

Poroshenko: “La Russia sta cercando “d’introdursi nella testa” della civiltà occidentale”
Trump snobba Poroshenko: nessuna risposta a richiesta di incontro
Poroshenko: la Russia vuole distruggere la civiltà occidentale
Russofobia, un male incurabile?
Tags:
Giornalismo, Propaganda, Russofobia, euroscetticismo, Unione Europea, mass media, Sputnik, RT, UE, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook