Widgets Magazine
09:04 15 Ottobre 2019
Consiglio di sicurezza dell'ONU (foto d'archivio)

Crisi Siria, Russia chiederà riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza ONU

© AP Photo / Seth Wenig
Politica
URL abbreviato
1230
Seguici su

La Russia chiederà una riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite relativamente alla situazione in Siria, riferisce l'agenzia France-Presse richiamandosi a fonti diplomatiche.

Non è stata divulgata la possibile data della riunione.

In Siria la situazione è particolarmente critica intorno alla città di Aleppo. Gli islamisti continuano a bombardare i quartieri residenziali, usare come scudi umani la popolazione civile dei distretti orientali e bloccare l'assistenza umanitaria. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, in queste ultime settimane in città sono rimaste uccise 300 persone, mentre i feriti hanno quasi raggiunto quota mille.

In precedenza Washington ha detto di non escludere attacchi contro le forze di Damasco, anche se dubita che sia nell'interesse degli Stati Uniti: lo ha dichiarato ai giornalisti in una conferenza stampa il portavoce della Casa Bianca Josh Earnest.

A sua volta il portavoce del ministero della Difesa russo ha messo in guardia le "teste calde" del fatto che dopo l'attacco della coalizione guidata dagli USA contro i militari siriani a Deir ez-Zor Mosca ha preso provvedimenti per evitare "errori" simili contro le forze russe.

Correlati:

Siria, colpi di mortaio contro l’hotel di giornalisti ad Aleppo
De Mistura vuole scongiurare la distruzione di Aleppo
Crisi in Siria, il Cremlino non vede motivi per subire le sanzioni dell'Occidente
Mosca: c'è un legame tra le minacce USA e l'attacco all'Ambasciata russa a Damasco
Ministero Difesa russo ritiene possibile attacco USA contro l'esercito siriano
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, crisi in Siria, Consiglio di Sicurezza ONU, USA, Aleppo, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik