Widgets Magazine
11:48 20 Ottobre 2019
Segretario generale NATO Jens Stoltenberg

A Mosca si commenta il posizionamento dei battaglioni NATO in Europa Orientale

© AP Photo / Czarek Sokolowski
Politica
URL abbreviato
12165
Seguici su

La NATO collocherà nel 2017 nei paesi Baltici e in Polonia quattro battaglioni multinazionali.

La presenza di quattro battaglioni della NATO in Europa Orientale non rappresenta un pericolo immediato per la Russia e non pregiudica le relazioni tra gli Stati, ha detto il direttore del dipartimento europeo di Cooperazione del Ministero degli Esteri russo, Andrej Kelin.

Parlando al secondo forum Europeo dei giovani diplomatici, Kelin ha dichiarato che a Mosca si tiene d'occhio "l'esecuzione delle decisioni del vertice della NATO a Varsavia".

"Certo, questo non costituisce un pericolo militare per la Russia e non può influenzare le relazioni tra gli Stati, che non sono molto buone, ma il loro scopo è quello di creare una rapida implementazione di formazioni più grandi, create dalla pressione militare ", ha detto il direttore. Secondo lui, "è necessario utilizzare il Consiglio NATO-Russia per una de-escalation e per ridurre la tensione".

Kelin ha anche ricordato che "nei prossimi giorni ci sarà una riunione ministeriale della NATO, dove verranno considerate la distribuzione della Marina di combattimento e di collegamento sul mar Nero".

"Dobbiamo prendere delle contromisure, ma pensate che ci sia bisogno di questo? Questa intensificazione anche economicamente non ci serve, è solo dannosa per la situazione attuale. Ma i militari sono costretti a rispondere", ha spiegato Kelin.

Le proposte per il rafforzamento della fiducia sono state presentate alla riunione del Consiglio Russia-NATO il 13 luglio. Dopo l'incontro con il segretario generale dell'alleanza, Jens Stoltenberg ha detto che gli alleati prendono atto della volontà della Federazione russa di discutere di misure di riduzione dei rischi, di studiare con attenzione la proposta sulle misure di sicurezza nel mar Baltico.

In passato, a luglio durante il vertice della NATO a Varsavia è stata presa una decisione che non ha precedenti: quella di rafforzare il fianco orientale dell'alleanza. La NATO collocherà nel 2017 nei paesi Baltici e in Polonia quattro battaglioni multinazionali. 

Tags:
vertice, NATO, vertice, Jens Stoltenberg, Europa orientale, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik