01:06 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 1°C
    Premier bulgaro Boyko Borisov

    Il primo ministro bulgaro accusa il presidente delle relazioni negative con la Russia

    © AFP 2017/ THIERRY CHARLIER
    Politica
    URL abbreviato
    1192

    Il primo ministro Boyko Borissov ha accusato il Presidente della nazione Rosen Plevneliev del peggioramento delle relazioni con la Russia.

    "Il suo errore sta nell'aver condotto una politica aggressiva, la quale ha rovinato le relazioni con la Russia. Ne ho parlato con lui privatamente e pubblicamente" riporta le parole del premier l'agenzia Novinite.

    "Al momento credo che con la buona volontà, la quale c'è sia da parte mia che da parte del presidente (della Russia Vladimir) Putin e il primo ministro (Dmitrij) Medvedev, si riuscirà a risolvere la situazione" ha aggiunto Borisov.

    La presidenza di Plevneliev termina tra un mese, e non ha intenzione di rinnovare la sua candidatura per questa posizione.

    Il premier bulgaro ha osservato che il prossimo presidente della nazione dovrà adottare una politica estera che contribuirà al mantenimento di buone relazioni con tutti i paesi.

    Correlati:

    Bulgaria, vice premier lancia allarme: “trovare subito soldi per risarcire la Russia”
    Bulgaria e Russia potrebbero riprendere il progetto South Stream
    Bulgaria: Borisov rifiuta di partecipare ai piani della NATO nel Mar Nero
    Tags:
    relazioni diplomatiche, Relazioni con Russia, Boyko Borisov, Bulgaria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik