12:19 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Bandiere dell'Unione Europea di fronte uffici agli uffici di Bruxelles

    Commissione Europea propone di stanziare 90 milioni € per l'industria della difesa UE

    © REUTERS/ Francois Lenoir
    Politica
    URL abbreviato
    733727

    La Commissione Europea ha proposto di investire 90 milioni di euro tra il 2017 e 2019 per lo sviluppo dell'industria della difesa dell'Unione Europea, ha comunicato il direttore dell'Agenzia europea per la difesa Jorge Domecq.

    "In risposta agli appelli dai leader della UE, la Commissione Europea ha recentemente proposto di investire 90 milioni di euro per la ricerca nel settore della difesa tra il 2017 e 2019", — il portale di Bruxelles B2 riporta le sue parole.

    Domecq ha sottolineato che in questo modo l'Unione Europea per la prima volta nella sua storia "spiana la strada per l'attuazione di un programma considerevole di ricerca di difesa a partire dal 2021 a spese del bilancio della UE".

    Intervenendo all'Europarlamento, il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker aveva affermato che per "garantire la forza della difesa europea, l'industria della difesa deve dimostrare la sua capacità di innovare."

    Correlati:

    Il piano Juncker per un esercito comune UE manda in panico Polonia e Paesi Baltici
    La Brexit apre il dibattito a Bruxelles per creare un esercito comune della UE
    L’UE e i piani per la creazione di un esercito europeo
    Francia e Germania vogliono un esercito unico della UE
    Francia e Germania preparano iniziativa comune per la politica di difesa UE
    Tags:
    Difesa, Sicurezza, investimenti, Unione Europea, Jean-Claude Juncker, Jorge Domecq, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik