11:44 20 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 23°C
    Sedie vuote di USA e UK all'ONU

    ONU, Francia, USA e UK fuori durante l'intervento del rappresentante della Siria

    © REUTERS/ Andrew Kelly
    Politica
    URL abbreviato
    482303337

    Il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite Bashar Jaafari ha affermato che Damasco è pronta a ritornare a Ginevra per iniziare nuovamente i negoziati con un'unica delegazione dell'opposizione siriana.

    "Siamo il governo, siamo pronti a negoziare con una sola delegazione dell'opposizione, che vuole veramente una pacificazione senza ingerenze esterne," — ha detto Jaafari in una riunione d'emergenza del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

    Durante il suo discorso, i rappresentanti di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia hanno lasciato l'aula.

    In precedenza il comando dell'esercito siriano aveva annunciato la ripresa delle operazioni militari ad Aleppo, occupata dagli islamisti. I militari siriani hanno invitato i civili a non avvicinarsi nei luoghi dove si concentrano gli estremisti.

    Correlati:

    Siria, Johnson attacca la Russia: ha dilungato e inasprito il conflitto
    Siria, Usa e Ue invitano i gruppi siriani ad interrompere la collaborazione con al-Nusra
    L’opposizione siriana vuole l’interruzione dei negoziati
    Siria, Consiglio di sicurezza Onu convocato in via straordinaria
    Tags:
    Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Opposizione siriana, Consiglio di Sicurezza ONU, ONU, Bashar Jaafari, Gran Bretagna, Siria, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik