12:02 21 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 25°C
    Crimea

    “Russia Unita” di Putin stravince in tutti i collegi uninominali della Crimea

    © Sputnik. Artem Kreminsky
    Politica
    URL abbreviato
    4985240

    I candidati del partito "Russia Unita", secondo i risultati delle elezioni parlamentari in Crimea, hanno vinto in tutti e tre i collegi uninominali della penisola, ha riferito ai giornalisti oggi il direttore della Commissione Elettorale in Crimea Mikhail Malyshev.

    Dopo aver elaborato i dati di tutti i seggi elettorali, l'affluenza nei distretti di Simferopoli, Kerch e Eupatoria è stata rispettivamente del 45.07%, 48.88% e 53.46%.

    In tutti e tre i collegi uninominali della penisola ha vinto "Russia Unita", con un grande distacco rispetto ai Liberal Democratici di Zhirinovsky, ha detto Malyshev.

    "Nel distretto №19 di Simferopoli per il candidato di "Russia Unita" Andrey Kozenko hanno votato 137.938 elettori, pari al 63.23% dei voti. Nel distretto №20 di Kerch ha vinto Kostantin Bakharev di "Russia Unita" con 167.896 preferenze, pari al 70.46%. Nel distretto №21 di Eupatoria ha vinto la candidata di "Russia Unita" Svetlana Savchenko con 189.624 voti, pari al 72.10%," — ha detto Malyshev.

    Correlati:

    Nelle elezioni in Russia hanno lavorato 63 osservatori USA
    Maggioranza assoluta per partito di Putin alla Duma, tonfo dei liberal filo-occidentali
    Russia, elezioni parlamentari 2016, i risultati dopo lo spoglio del 90% delle schede
    Elezioni in Russia. Nazionalisti ucraini: "La nazione russa non c'è"
    “USA ed Occidente ignorano la volontà popolare della Crimea”
    Tags:
    politica interna, Elezioni, Duma, Crimea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik