17:39 17 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
5241
Seguici su

Mosca propone di elaborare una road map per il rafforzamento parallelo della sicurezza nel Donbass e la riforma costituzionale in Ucraina, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Siamo profondamente convinti che la linea di Kiev, secondo cui dopo 1 mese di assoluto rispetto del cessate il fuoco nel Donbass può avviare la discussione degli aspetti politici degli accordi Minsk, abbia lo scopo di ritardare il processo a tempo indeterminato. In risposta proponiamo di elaborare una parallela "road map", in base al quale ogni passo verso il rafforzamento della sicurezza venga accompagnato da azioni per promuovere le riforme politiche, essenzialmente nella forma di disegni di legge che Kiev si è impegnata a sviluppare e adottare," — ha detto Lavrov.

Correlati:

Donbass, a Donetsk sicuri: Ucraina si prepara a riprendere la guerra
Ucraina, il rischio del conflitto nel Donbass è stato sottovalutato
In Ucraina richiamati nell'esercito migliaia di riservisti: segnale di guerra al Donbass?
Ucraina, in cantiere la strategia di reintegro del Donbass
Poroshenko: Rischio escalation nel Donbass rimane molto elevato
Tags:
Accordi di Minsk, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Sergej Lavrov, Donbass, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook