01:30 17 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 14°C
    Sergej Lavrov ed Hillary Clinton durante i negoziati del reset a San Pietroburgo nel 2012

    Hillary Clinton adesso vuole collaborare con la Russia

    © Sputnik.
    Politica
    URL abbreviato
    424071165

    In un’intervista al canale israeliano Channel 2, la Clinton ha parlato della necessità di collaborare con la Russia nella lotta contro il Daesh.

    La Clinton ha sottolineato che nei suoi piani per sconfiggere il Daesh c'è la cooperazione con le forze armate di Russia, Iran e Siria.

    "In primo luogo considero necessario far leva per un accordo con la Russia", ha detto Hillary Clinton.

    "Ho intenzione di utilizzare tutte le mie conoscenze per intervenire contro il Daesh il più presto possibile", ha sottolineato.

    Il conflitto in Siria è in corso dal marzo 2011 e, secondo l'ONU, ha già fatto oltre 220.000 morti. Le truppe governative si trovano a fronteggiare una serie di formazioni armata. Le più attive sono i gruppi terroristici Daesh e al-Nusra.

    Correlati:

    Huffington Post “si schiera” con la Russia sullo scandalo mail Clinton-Democratici USA
    Governo Renzi: finge amicizia alla Russia, ma finanzia i Clinton
    Presidenziali Usa, Cremlino: accuse Clinton a Russia sono assurde
    Tags:
    Cooperazione con la Russia, Cooperazione, terrorismo, Situazione in Siria, Lotta al terrorismo, Al-Nusra, Daesh, ISIS, Hillary Clinton, Siria, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik