20:26 04 Giugno 2020
Politica
URL abbreviato
30251
Seguici su

Le misure restrittive contro Mosca resteranno “fino a quando la Russia non attuerà pienamente i suoi impegni nell’ambito dell’accordo di Minsk”.

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, il presidente francese Francois Hollande e il cancelliere tedesco Angela Merkel manterranno le sanzioni nei confronti della Russia fino a quando non sarà implementato l'accordo di Minsk. Lo ha detto un funzionario della Casa Bianca dopo un incontro tra i tre leader a margine vertice del G20 in Cina.

"Obama, Hollande e Merkel hanno convenuto sull'importanza di mantenere le sanzioni sulla Russia fino a quando Mosca non attuerà pienamente i suoi impegni nell'ambito dell'accordo di Minsk a cui tutte le parti devono aderire", ha detto il funzionario.

Obama, Merkel e Hollande hanno sottolineato la necessità di un'unità transatlantica per risolvere il conflitto in corso in Ucraina.    

Correlati:

Per il Cremlino non ha futuro la retorica delle sanzioni contro la Russia
ONU, armi chimiche: Russia e Cina diranno no a sanzioni Occidente contro Damasco
Ucraina, governo estende sanzioni contro aziende e cittadini russi
Tags:
Sanzioni contro la Russia, Vertice G20, François Hollande, Angela Merkel, Barack Obama, Germania, Francia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook