11:07 09 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
6383
Seguici su

Nel corso di un incontro con la presidente della Corea del Sud Park Geun-hye, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha fatto sapere che Pechino si oppone fermamente al dislocamento di elementi del sistema della difesa missilistica americana THAAD nella penisola coreana, riferisce l'agenzia di stampa Xinhua.

"Una decisione non appropriata della questione non contribuirà a garantire la stabilità strategica nella regione e potrebbe esacerbare i conflitti esistenti," — ha detto Xi Jinping in un incontro bilaterale con la Park Geun-hye a margine dei lavori del G20.

Il sistema THAAD (Terminal High Altitude Area Defense) è stato progettato per intercettare missili di piccolo e medio raggio in volo ad alta quota. A Seul sostengono che il raggio d'azione dei missili non supera i duecento chilometri e il sistema di difesa missilistica è rivolto esclusivamente per contrastare eventuali provocazioni della Corea del Nord. Secondo le attese, il sistema THAAD sarà schierato in Corea del Sud entro la fine del 2017.

In risposta al piano di dislocamento di THAAD, Pyongyang ha minacciato di intraprendere "misure fisiche" contro il progetto.

Anche Cina e Russia hanno espresso preoccupazione per le intenzioni di Washington e Seul.

Correlati:

USA “costringono” Russia e Cina a creare scudo di difesa anti-missile comune
Russia e Cina effettueranno esercitazioni congiunte su difesa missilistica
Cina preoccupata da possibile dispiegamento sistema difesa missilistico USA in Corea
Corea del Sud e USA discuteranno le misure per contrastare Pyongyang
Lo scudo anti-missile USA in Corea del Sud pone la Russia ad un bivio
Corea del Nord lancia 3 missili balistici verso il Mare del Giappone
Tags:
Difesa antimissile, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Vertice G20, G20, Park Geun-hye, Xi Jinping, Penisola coreana, Asia, Corea del Sud, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook