17:18 22 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 15°C
    G20 di Hangzhou, Cina

    In Cina inizia il vertice del G20

    © REUTERS/ Damir Sagolj
    Politica
    URL abbreviato
    2864120

    Il summit del G20, il cui tema principale è la "Costruzione di un'economia globale innovativa, solida, sostenibile e partecipativa", è ufficialmente iniziato nella città cinese di Hangzhou.

    La Cina ha definito le principali priorità della sua presidenza in relazione alla ricerca di nuove strade per lo sviluppo economico globale, per una gestione economica e finanziaria mondiale più efficace, per la promozione del commercio e degli investimenti internazionali, nonché per uno sviluppo sinergico e coeso. Pechino ritiene che queste priorità rispondano alle esigenze dell'economia globale e coincidano col vettore di sviluppo della Cina, così come dimostrano la "spirito di innovazione".

    Il G20 è l'evento principale per la discussione della cooperazione economica e finanziaria globale. Il G20 riunisce le principali economie sviluppate e in via di sviluppo di tutto il mondo, che rappresentano circa l'85% del PIL mondiale. Nel 2013 la presidenza del G20 era stata della Russia, nel 2014 è stata sostituita dall'Australia e l'anno scorso è subentrata la Turchia.

    In precedenza il consigliere del Cremlino Yury Ushakov aveva riferito che "in qualità di ospiti permanenti saranno presenti il primo ministro spagnolo e il primo ministro di Singapore, inoltre sono stati invitati i presidenti di Egitto, Kazakistan, Thailandia e Laos, Senegal e Ciad".

    Correlati:

    G20, Putin è arrivato in Cina
    G20, Cremlino: Mosca soddisfatta del “formato”, riflette rapporti forza mondiali
    G20, Cavusoglu e Kerry discutono l’estradizione di Gülen
    G20, lettera dell’Ue: al vertice sei punti su cui discutere
    Tags:
    Politica Internazionale, Economia, Diplomazia Internazionale, G20, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik