03:11 22 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
290
Seguici su

La Turchia non può entrare nella UE prima del 2026, anche se soddisferà tutti i requisiti della Commissione Europea, riporta il quotidiano russo "Izvestia" citando una fonte legata all'ambiente della politica estera europea.

"La Turchia non sarà accettata nella UE nel prossimo decennio, anche se tutti i requisiti della Commissione Europea verranno implementati. Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker è contrario, così come alcuni Paesi membri della comunità", — si legge nell'articolo.

A sua volta il rappresentante permanente della Russia presso la UE Vladimir Chizhov ha riferito ad "Izvestia" che nessun Paese ha chance di entrare nella UE nel prossimo futuro.

Secondo il diplomatico russo, i Paesi candidati alla UE, come la Turchia o l'Ucraina sarebbero ora "un carico pesante e forse eccessivo per la nave dell'integrazione europea."

In precedenza il rappresentante permanente della Turchia presso la UE Selim Yenel aveva dichiarato che Ankara sarebbe voluta entrare in Europa entro il 2023. Secondo il diplomatico turco, al momento le condizioni per l'adesione alla UE non sono le più favorevoli, ma la situazione sarebbe potuta cambiare rapidamente.

Correlati:

Ultimatum della Turchia alla UE per l'abolizione del visto
Yenel: questione visti UE per Turchia sarà presto risolta
Gli europei non credono alla prospettiva di un ingresso della Turchia nell’UE
Londra, Cameron gela sogno europeo della Turchia: in UE tra mille anni
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Unione Europea, Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, Selim Yenel, Vladimir Chizhov, Ucraina, Turchia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook