08:35 18 Giugno 2019
Bandiera DNR

Per filorussi di Donetsk dipende da Kiev la normalizzazione politica nel Donbass

© Sputnik . Maksim Blinov
Politica
URL abbreviato
0 30

Kiev ha l'opportunità di adottare nel più breve tempo possibile le leggi necessarie per lo svolgimento delle elezioni nel Donbass se ci sarà la volontà politica, ha detto a RIA Novosti il ministro degli Esteri dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk e rappresentante del sottogruppo politico a Minsk Natalia Nikonorova.

"Tutto questo (concordare con le autorità filorusse le misure necessarie per lo svolgimento delle elezioni nel Donbass, ndr) può essere fatto molto rapidamente se c'è la volontà di chi ha il potere in Ucraina, sia nel'adozione delle misure necessarie, sia nel percorso della stabilizzazione della situazione politica…In presenza di questi fattori sarà possibile concordare agevolmente con noi tutte le condizioni che sono state indicate e discusse. Non esistono ostacoli insormontabili,"- ha detto la Nikonorova.

Ha ricordato che i rappresentanti della DNR hanno già presentato le bozze di legge in materia di elezioni, amnistia e cambiamenti costituzionali, conformi alle disposizione degli accordi di Minsk e alle norme internazionali. Inoltre, secondo la Nikonorova, in presenza di volontà politica, le autorità ucraine potrebbero decidere abbastanza rapidamente.

Lo svolgimento delle elezioni locali nel Donbass è uno dei punti chiave della risoluzione del conflitto in Ucraina rispetto agli accordi di Minsk. Ad oggi le autorità ucraine erano obbligate a concretizzare gli impegni assunti nell'ambito degli accordi di Minsk: garantire lo statuto speciale al Donbass, l'amnistia per coloro che hanno preso parte agli eventi nel Donbass, nonché adottare nuovi emendamenti alla Costituzione dialogando con le autorità separatiste. Tuttavia per la mancata implementazione di queste condizioni le elezioni sono state ripetutamente rinviate. Al momento le elezioni nel Donbass sono previste il prossimo 6 novembre.

Correlati:

Thomann: Kiev non rispetta gli accordi di Minsk e va sanzionata
NATO, rappresentante USA vuole rapporto da Poroshenko su esecuzione accordi di Minsk
Donbass, tutto quel che occorre sapere sugli accordi di Minsk
Il Cremlino accusa Kiev: “non rispetta gli obblighi degli accordi di Minsk”
Tags:
Accordi di Minsk, politica interna, Autonomia, Natalia Nikonorova, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik