19:53 20 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
3314
Seguici su

Lo ha comunicato l'agenzia d'informazione Reuters.

Il Consiglio sicurezza dell'Onu discuterà della tensione al confine russo-ucraino a richiesta di Kiev.

In precedenza le autorità ucraine hanno annunciato la sua intenzione di iniziare consultazioni al Consiglio sicurezza dopo l'operazione in Crimea.

Il Servizio federale di sicurezza russo, l'FSB, ha reso noto che in Crimea sono stati sventati una serie di attentati terroristici preparati dal ministero della Difesa ucraino. Durante le operazioni d'arresto dei terroristi sono stati uccisi due agenti russi. Un altro militare russo è morto in un attacco da parte ucraina.

L'obiettivo di tali attentati terroristi, secondo l'FSB, è "la destabilizzazione del clima socio-politico nella regione nel periodo di preparazione e svolgimento delle elezioni federali degli organi di potere".

 

Correlati:

Poroshenko ordina schieramento truppe al confine con Crimea e in Donbas
Crimea, Aksènov: ogni tentativo di destabilizzazione sarà punito severamente
Crimea, i terroristi volevano distruggere il turismo della penisola
In crescita il flusso di turisti ucraini in Crimea nonostante gli ostacoli di Kiev
Tags:
lotta contro il terrorismo, Consiglio di Sicurezza ONU, Crimea, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook