22:06 02 Marzo 2021
Politica
URL abbreviato
30160
Seguici su

Gli Stati Uniti ritengono che le intenzioni del presidente siriano Bashar Assad di riprendere il controllo del Paese siano "fantascienza", ha dichiarato l'inviato speciale della Casa Bianca nella coalizione internazionale contro i terroristi del Daesh Brett McGurk.

"I russi non sono riusciti a presentare un piano credibile per la fine della guerra, allo stesso tempo il presidente Assad dichiara che riprenderà il controllo di ogni centimetro del territorio siriano: è fantascienza, questo non accadrà mai, quindi penso che i russi debbano prendere le opportune decisioni," — ha detto McGurk.

In Siria dal 2011 prosegue una guerra civile: secondo le Nazioni Unite il numero delle vittime dall'inizio del conflitto supera le 280mila persone.

Correlati:

Pentagono accusa la Russia: “con sostegno ad Assad prolunga la guerra in Siria”
Assad evidenzia il ruolo della Russia in Siria: “ha stravolto la situazione”
Assad: rapporto con Putin molto franco e onesto
Siria, Assad: fatti errori all'inizio del conflitto
Crisi Siria, Assad rivela: Occidente tratta in segreto con Damasco
Dipartimento di Stato USA esorta Obama a bombardare le forze di Assad in Siria
Tags:
ISIS, Casa Bianca, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Opposizione siriana, Coalizione USA anti ISIS, Brett McGurk, Bashar al-Assad, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook