02:36 26 Settembre 2018
NATO

Russia-Turchia, Nato: Osserviamo attentamente i crescenti legami tra i due paesi

© AFP 2018 / GEORGES GOBET
Politica
URL abbreviato
1110

Il Comandante supremo delle forze alleate in Europa, Saceur: Monitoreremo da vicino come questo rapporto si sviluppa.

La Nato sta osservando attentamente i crescenti legami tra la Turchia e la Russia, ma considera il recente disgelo nelle relazioni positivo. Lo ha annunciato il Comandante supremo delle forze alleate in Europa (Saceur) e dello US European Command (Eurcom), il generale Curtis Scaparrotti.

"Monitoreremo da vicino come questo rapporto si sviluppa — ha detto l'alto ufficiale al Security Forum di Aspen in Colorado —. Sarei preoccupato se stessero allontanandosi dai valori che sono il fondamento del Trattato di Washington [fondazione della Nato], lo stato di diritto. Abbiamo incoraggiato la Turchia a cercare di recuperare la chiusura dei rapporti e a risolvere il problema con i russi ", ha aggiunto Scaparrotti.

A giugno il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, si è scusato con Mosca e con il suo omologo russo Vladimir Putin per l'abbattimento di un bombardiere Sukhoi della Federazione che stava effettuando attacchi contro obiettivi legati a estremisti islamici in Siria lo scorso anno. Dopo questo passaggio, Erdogan incontrerà Putin il prossimo mese.    

Correlati:

Russia-Turchia, Ankara: prodotti turchi torneranno dopo sollevamento embargo
Il 2 agosto ad Ankara summit tra Russia e Turchia sul turismo
Russia, Ulyukayev: revocare restrizioni su import prodotti agricoli da Turchia
Tags:
Rapporti Russia-Turchia, NATO, Curtis Scaparrotti, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik