00:41 30 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
0 81
Seguici su

Il numero di sostenitori della secessione della Catalogna dalla Spagna è aumentato negli ultimi mesi e per la prima volta supera chi crede nell'unità del Paese, emerge da un sondaggio commissionato dal governo catalano.

I sostenitori della secessione sono oggi al 47,7% secondo il sondaggio, mentre quelli che sostengono l'unità nazionale sono al 42,4%.

Jordi Fabrega, presidente del partito della "Sinistra Repubblicana di Catalogna", ha commentato il sondaggio:

"Ha deluso i catalani la vittoria del Partito Popolare nelle ultime elezioni politiche nazionali. Molti catalani hanno votato per Podemos, che sostiene il diritto all'autonomia e allo svolgimento di un referendum. Tuttavia queste aspettative non hanno avuto riscontro. Nelle elezioni bis il Partito Popolare ha preso persino più voti rispetto alla prime elezioni. Questo fatto ha fortemente influenzato l'umore della Catalogna.

I sostenitori dell'autonomia si sono resi conto che non sarà possibile un dialogo costruttivo con Madrid. Pertanto l'unica possibilità è ora creare uno Stato indipendente. I risultati del sondaggio dimostrano lo dimostrano chiaramente.

Ha giocato un ruolo particolare la "Brexit".

Molti catalani giustamente si chiedono: perché si possono risolvere i problemi tramite un referendum in alcuni Paesi, mentre in altri no? La maggior parte dei catalani vorrebbe l'autonomia tramite una via democratica, non unilateralmente.

La gente vuole l'indipendenza perchè il governo spagnolo non sente, non risponde alle loro preoccupazioni. C'è la sensazione che non ci sia un segnale di ritorno. I problemi economici si aggravano. Di recente il debito pubblico della Spagna ha superato il PIL. E non ci sono misure efficaci per uscire presto da questa situazione. In questo contesto cresce la corruzione.

Pertanto, la maggioranza della gente ritiene che sia più facile costruire un nuovo Stato indipendente. Iniziare da zero. La Catalogna ha un enorme potenziale. Può essere un paese molto migliore della Spagna".

Correlati:

Catalogna, annullata dichiarazione d’indipendenza
Nonostante stop Corte Costituzionale la Catalogna insiste per l'indipendenza
Juncker frena voglia di indipendenza della Catalogna: alla Spagna serve unità
Mosca: situazione in Catalogna è questione interna della Spagna
Tags:
Società, referendum, Indipendenza, Jordi Fabrega, Catalogna, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook