Widgets Magazine
12:53 19 Agosto 2019
Barack Obama

Obama: non sono un presidente di guerra

© AFP 2019 / Brendan Smialowski
Politica
URL abbreviato
10432

Il presidente degli Stati Uniti e premio Nobel per la Pace Barack Obama non è d'accordo con la tesi secondo cui negli anni della sua amministrazione gli USA sono stati costantemente coinvolti in guerre.

"Le nostre operazioni militari di oggi (Iraq e Afghanistan) sono fondamentalmente diverse dalle guerre in cui siamo stati coinvolti, quando avevo assunto l'incarico nel 2009," — ha detto Obama a margine del vertice NATO di Varsavia durante la conferenza stampa trasmessa dalla Casa Bianca.

Così ha risposto alle affermazioni di uno dei giornalisti, che aveva evidenziato come Obama fosse diventato nella storia degli Stati Uniti il secondo presidente con cui il Paese è stato impegnato in guerre durante i 2 mandati. Nel 2009 Obama aveva ricevuto il Premio Nobel per la Pace per la sua intenzione di fermare le operazioni militari in Iraq e Afghanistan.

Obama ha ricordato che 8 anni fa in questi Paesi si trovavano 180mila soldati americani, mentre ora è in servizio solo una piccola parte. Inoltre il presidente ha constatato che i militari americani svolgono altri ruoli: di fatto non partecipano alle operazioni di combattimento, ma ricoprono la funzione di consiglieri.

Obama ha sottolineato che queste attività non sono condotte contro Paesi, ma contro i gruppi terroristici.

"Tra i Paesi ci sono meno guerre come mai in passato, i grandi Stati non conducono guerre in generale. Questa è la grande eredità dei leader di Stati Uniti, Europa e Asia dopo la Seconda Guerra Mondiale. E' così e dovremmo essere orgogliosi di mantenerla", — ha detto Obama.

Correlati:

Siria, gli USA abbandonano gli alleati nel mezzo della battaglia
Giappone paga gli USA per la sicurezza, ma cittadini di Okinawa non si sentono al sicuro
Islanda e USA firmano dichiarazione su ritorno militari statunitensi nell'isola
Tags:
Terrorismo, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Guerra, Vertice NATO, Barack Obama, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik