23:34 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Generale Petr Pavel, Repubblica Ceca

    Nato-Russia, Pavel: Non serve aumento presenza militare se Mosca ha volontà di negoziare

    © Foto: 7th Army Joint Multinational Training Command
    Politica
    URL abbreviato
    2213

    Nato-Russia, Pavel: Non serve aumento presenza militare se Mosca ha volontà di negoziare.

    Non c'è bisogno che la Nato aumenti la sua presenza militare se la Russia evita di accumulare truppe e mostra una volontà di negoziare misure trasparenti e di riduzione dei rischi con l'Alleanza atlantica. Lo ha affermato il presidente del Comitato militare della Nato, Petr Pavel.

    "Se non c'è accumulo dalla parte russa e se c'è volontà di sedersi al tavolo e discutere di trasparenza e riduzione dei rischi — ha spiegato —, ritengo che non ci sia bisogno dalla parte dell'Alleanza di aumentare il livello di presenza militare".    

    Correlati:

    Migliaia di soldati NATO pronti a partire per la Polonia
    Incontro Juncker-Obama a Varsavia, UE ed USA unite sulle relazioni con la Russia
    La NATO può schierare soldati a 100 chilometri da Kaliningrad
    Tags:
    presenza militare USA, Presenza militare, colloqui, NATO, Petr Pavel
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik