08:51 17 Dicembre 2017
Roma+ 3°C
Mosca+ 8°C
    Ministro degli Esteri della Turchia Mevlut Cavusoglu

    Turchia, ministro Esteri smentisce concessione base militare Incirlik a Russia

    © AP Photo/ Andrew Harnik
    Politica
    URL abbreviato
    712

    Il capo della diplomazia turca Mevlut Cavusoglu ha dichiarato che la Turchia è pronta a cooperare con la Russia nella lotta contro i terroristi del Daesh, tuttavia la concessione della base di "Incirlik" è fuori questione.

    In precedenza il canale TRT aveva riferito che Cavusoglu aveva paventato la possibilità di far usare la base all'Aviazione russa.

    "Non intendevo questo. Siamo pronti ad ogni tipo di cooperazione nella lotta contro lo "Stato Islamico", come esempio ho citato la base di Incirlik. Ci impegneremo a collaborare con la Russia, ma l'apertura della base di Incirlik è impossibile", — ha detto Cavusoglu ai giornalisti dopo una riunione del governo turco.

    Commentando la notizia dei media turchi, il Cremlino ha detto che Mosca e Ankara non hanno discusso l'utilizzo della base aerea di Incirlik.

    Il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov ha affermato che questa iniziativa richiede un'analisi "sul piano politico e militare".

    Gli analisti avevano osservato che l'apertura della base aerea turca all'Aviazione russa sarebbe stata una "vittoria geopolitica colossale" di Mosca e una svolta nelle relazioni tra i due Paesi.

    La base aerea di Incirlik si trova nel sud della Turchia. La sua attività è regolata dalla dell'accordo di cooperazione militare ed economica firmato da Ankara e Washington.

    Allo stesso tempo le autorità turche hanno il diritto di autorizzare l'utilizzo dell'infrastruttura. Al momento nella base ci sono gli aerei militari della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti contro il Daesh: Germania, Gran Bretagna, Qatar e Arabia Saudita.

    L'Aviazione russa, impegnata nei raid contro i terroristi in Siria, sfrutta la base siriana di Hmeymim.

    Correlati:

    “Se Russia e Turchia faranno pace, sarà alle condizioni di Putin”
    Washington Times: scuse di Erdogan sono la "resa incondizionata" alla Russia e Putin
    Le scuse di Erdogan a Putin commentate dai media internazionali
    Erdogan chiede scusa alla Russia e Putin per abbattimento aereo in Siria
    Tags:
    Mevlüt Çavuşoğlu, Terrorismo, Politica Internazionale, Difesa, Diplomazia Internazionale, Sicurezza, Raid contro "Stato islamico", Siria, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik