15:24 19 Settembre 2017
Roma+ 22°C
Mosca+ 13°C
    Il premier italiano Matteo Renzi

    Brexit, Renzi: Salveremo i soldi dei risparmiatori

    © AFP 2017/ Yoshikazu TSUNO
    Politica
    URL abbreviato
    724601

    Alla vigilia del Consiglio europeo di oggi pomeriggio, il premier italiano parla alla Cnn: no è il momento delle divisioni.

    All'indomani del vertice a tre di Berlino, in Italia, Francia e Germania si sono confrontate in vista del Consiglio Europeo di oggi e domani A Bruxelles, il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi ha rilasciato un'intervista alla Cnn, ribadendo la necessità di agire con rapidità e fermezza, per evitare di mettere ulteriormente a repentaglio i soldi di risparmiatori e cittadini in questi giorni di turbolenza dei mercati e di incertezza sulle date dell'effettiva Brexit.

    "Siamo pronti a fare tutto il necessario, se servirà, per garantire la sicurezza dei risparmiatori e dei cittadini".

    Così Renzi, che ieri a Berlino aveva già esortato, riprendendo uno dei temi a lui cari, a puntare su più investimenti e meno austerity, come unica possibile ricetta per rinnovare l'Ue a 27, dopo l'uscita dell'Uk. E proprio a proposito delle tempistiche della Brexit, Renzi ha concordato con il presidente francese Hollande, invitando le autorità britanniche a non temporeggiare.

    "Abbiamo sei mesi per salvare l'Europa" è in sintesi la posizione franco-italiana, ma la sensazione è che i tempi saranno più lunghi di quanto sperato dalle cancellerie europee: dal Regno Unito David Cameron ha fatto sapere che non presenterà domanda formale di uscita in questo Consiglio Europeo, preferendo attendere che a farlo sia il suo successore alla guida del partito conservatore. 

    Correlati:

    Brexit, al via raccolte firme in Lettonia per uscire dalla Ue
    Renzi: Voto Brexit pesa come un macigno su storia Ue
    Tags:
    Vertice a Bruxelles, vertice, Brexit, Matteo Renzi, Europa, Bruxelles, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik