Widgets Magazine
16:04 16 Luglio 2019
David Cameron

Londra creerà task force per la Brexit

© REUTERS / Stefan Wermuth
Politica
URL abbreviato
1 0 0

Il governo britannico ha deciso di istituire una nuova divisione, col compito delicato di preparare il Paese ad uscire dall'Unione Europea, riporta l'agenzia France-Presse riferendosi alle parole del portavoce del premier David Cameron.

"Il consiglio dei ministri ha approvato la proposta del premier sulla creazione di una nuova unità per la gestione dei servizi pubblici per lo studio dei problemi con l'obiettivo di presentare opzioni e raccomandazioni al nuovo capo dell'esecutivo," — ha detto la portavoce di Cameron.

Ha inoltre osservato che Londra nelle prossime settimane entrerà in contatto con i partner europei.

Secondo la portavoce, Cameron ha fatto capire che il cambio degli impegni e obblighi dei cittadini UE nel Regno Unito e dei britannici all'estero non avverrà immediatamente, ma se ne occuperà il prossimo primo ministro.

Correlati:

Scozia, deputato avverte: Parlamento non può esercitare veto su Brexit
La Scozia insiste: Pronti a bloccare la Brexit
Brexit, le lacrime di coccodrillo dell’Economist
Cremlino: la Russia non interferisce nella Brexit e osserva solo gli eventi
Brexit, i laburisti abbandonano Corbyn
Soros sicuro, crollo UE irreversibile dopo la Brexit
Tags:
Società, Politica Internazionale, politica interna, Brexit, governo, Unione Europea, David Cameron, UE, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik