Widgets Magazine
20:17 23 Ottobre 2019
Mariano Rajoy, il primo ministro della Spagna

Spagna, Partito Popolare vince elezioni

© REUTERS / Eloy Alonso
Politica
URL abbreviato
101
Seguici su

Il premier in carica: “Abbiamo vinto la battaglia per la Spagna e per gli spagnoli, senza costringere nessuno e combattuto solo per gli interessi comuni del popolo”.

Arriva una vittoria per il Partito Popolare (PP) nelle elezioni parlamentari in Spagna, grazie al 33 per cento dei i voti conquistati e i 137 seggi su 350 posti nel Parlamento iberico.

Per questo "difenderemo il nostro diritto di rimanere al potere a beneficio di tutti gli spagnoli, coloro che hanno votato per noi e quelli che non lo hanno fatto", ha detto il primo ministro in carica Mariano Rajoy aggiungendo che a partire da oggi prenderanno il via i negoziati con gli altri partiti per formare il nuovo governo, con il solo scopo di "proteggere la Spagna".

"La società spagnola ha dato sostegno al nostro partito. È stato difficile, ma abbiamo vinto la battaglia per la Spagna e per gli spagnoli, senza costringere nessuno e abbiamo combattuto solo per gli interessi comuni del popolo spagnolo. Siamo il partito che si concentra sugli interessi di tutti gli spagnoli e il nostro partito merita rispetto", ha detto Rajoy.

Secondo i risultati delle elezioni, al secondo posto è arrivato il Partito Socialista spagnolo dei lavoratori (Psoe), terzo Podemos.    

Correlati:

Spagna, ministro degli Interni indagato 3 giorni dal voto
Elezioni Spagna, stasera il confronto tra i candidati
Spagna, italiano trovato morto su yacht: forse avvelenamento
Tags:
Elezioni, Podemos, Partito Popolare, Mariano Rajoy, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik