16:36 26 Settembre 2018
Sede dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE)

PACE: senza delegazione russa l'assemblea non rappresenta tutte le opinioni in Europa

© Foto: PACE official website
Politica
URL abbreviato
1111

L'organo statutario dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa ha adottato una dichiarazione in cui riconosce che l'assenza della delegazione russa limita le capacità dell'organizzazione nell'assicurare il pluralismo in Europa.

"In questo contesto il fatto che per 2 anni consecutivi non abbia partecipato all'Assemblea nessun membro del Parlamento di uno degli Stati membri, la Federazione Russa, limita la capacità di garantire il pluralismo delle opinioni di tutta Europa", — si afferma nel testo della dichiarazione finita a disposizione di RIA Novosti.

Questa condizione, secondo i deputati, non dà la possibilità al PACE di formare "un'agenda unificante".

"L'Assemblea dovrebbe ripristinare la fiducia tra i deputati di tutti i 47 Stati membri e confermare il suo ruolo di forum paneuropeo per la cooperazione interparlamentare, basato sul rispetto reciproco," — si dice nel documento.

"Per fare questo, occorre trovare dei modi per tenere aperti i canali di comunicazione con il Parlamento russo e vagliare tutte le possibilità di dialogo nell'ambito della diplomazia parlamentare", — si dichiara nel documento.

Tra il 2014 e 2015 il PACE ha adottato per gli eventi in Crimea una serie di risoluzioni che privano alla delegazione russa il diritto di voto e il diritto di partecipare ai lavori degli organi statutari dell'Assemblea. In risposta la Russia ha abbandonato i lavori del PACE.

Correlati:

Pushkov: la Russia non ha fretta di tornare nel PACE
Per Mosca non ha senso invitare alle elezioni alla Duma un osservatore del PACE
Delegazione russa non sarà presente alla sessione invernale del PACE
Tags:
Dialogo, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, PACE, Europa, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik