07:49 23 Febbraio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-18°C
    Dmitry Peskov

    Cremlino ribadisce la disponibilità della Russia al dialogo con la NATO

    © Sputnik. Sergey Guneev
    Politica
    URL abbreviato
    241

    Mosca non si tira indietro dalle discussioni con la NATO e non vede alternative in merito, anche se non è stata promotrice del congelamento del dialogo, ha dichiarato ai giornalisti oggi Dmitry Peskov, addetto stampa del presidente Putin.

    "Nessuno evita il dialogo. Il dialogo, naturalmente, è molto importante. Anche in questo caso, vogliamo ribadire che la Russia non ha promosso il raffreddamento del dialogo con la NATO. In realtà la Russia non ha nulla a che fare con il processo di allargamento dei confini della NATO," — ha detto Peskov, aggiungendo che l'espansione mira verso i confini della Russia.

    "Naturalmente è necessario il dialogo, anche in presenza di differenze profonde, non ha alternative; tuttavia ogni dialogo richiede predisposizione e richiede la comprensione per cui si conduce tale dialogo. Credo che prima di tutto occorra raggiungere questa comprensione," — ha concluso il portavoce del Cremlino.

    Correlati:

    Nato: Stiamo perfezionando presenza in Mar Nero e Baltico e ruolo nel Mediterraneo
    Merkel: servono dialogo con la Russia e rafforzamento della NATO ad est
    Putin: Russia costretta a rafforzare capacità di difesa con retorica aggressiva NATO
    Pentagono esorta la NATO a maggiori misure di contenimento contro la Russia
    "I doppi standard della NATO possono portare ad una guerra con la Russia"
    Tags:
    Politica Internazionale, Geopolitica, Dialogo, Difesa, Sicurezza, NATO, Cremlino, Dmitry Peskov
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik