02:16 14 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
8133
Seguici su

La Guardia Nazionale ucraina viene addestrata "per la spietata repressione delle proteste nel Paese", ritiene il vicepresidente della commissione Sicurezza e Difesa della camera alta del Parlamento russo Franz Klintsevich.

Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko aveva pubblicamente affermato che alle unità della Guardia Nazionale dovrebbe essere data l'opportunità di "assaggiare la battaglia" nell'area dell'operazione militare di Kiev (ATO) nel Donbass.

"Le dichiarazioni del presidente ucraino sulla necessità di consentire alle unità della Guardia Nazionale di "sentire la battaglia" nella zona ATO nel Donbass sono come una sorta di torta a strati", — ha detto ai giornalisti Klintsevich.

A suo parere, lo strato superiore è un'altra conferma che Kiev non ha intenzione di rispettare gli accordi di Minsk.

Klintsevich richiama l'attenzione su "un altro strato".

"Se si chiamano le cose col loro nome, Petr Poroshenko vuole soldati della Guardia Nazionale pronti al sangue," — ha detto il senatore.

A suo parere è "il significato principale della sua dichiarazione."

"La domanda sorge spontanea: perché? A mio parere perchè senza esitazioni eseguano qualsiasi ordine, anche criminale. La Guardia Nazionale viene preparata per la repressione spietata delle proteste nel Paese", — ha affermato Klintsevich.

Tags:
Accordi di Minsk, Opposizione, Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, ATO, esercito ucraino, Guardia Nazionale, Franz Klintsevich, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook