18:19 23 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
13461
Seguici su

Su disposizione del presidente Vladimir Putin, il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu ha avuto dei colloqui con il presidente siriano Bashar Assad, segnala il dicastero militare russo.

Il ministro russo ed il presidente siriano hanno discusso le questioni di cooperazione militare e tecnico-militare, nonché la collaborazione nella lotta contro i gruppi terroristici che operano in Siria, si legge in un comunicato.

A sua volta l'ambasciatore della Siria in Russia Riyad Haddad ha dichiarato a RIA Novosti che durante l'incontro Shoigu e Assad hanno discusso piani futuri nella lotta contro il terrorismo ed hanno "valutato ciò che è già avvenuto."

In precedenza era stato riferito che Shoigu, su ordine del presidente Putin, aveva ispezionato la base aerea militare russa di Hmeymim.

Ha verificato la prontezza al combattimento, le postazioni dei sistemi missilistici di difesa anti-aerea S-400 ed ha incontrato i soldati russi. Inoltre ha ascoltato un rapporto sul contesto attuale in Siria e sui risultati dell'Aviazione russa.

Correlati:

Dipartimento di Stato USA esorta Obama a bombardare le forze di Assad in Siria
"Occidente ha chiuso occhi su terrorismo per rovesciare Assad"
Assad: Occidente disonesto. Solo gli stati amici corrono in aiuto nel momento del bisogno
Tags:
Cooperazione militare, Cooperazione, Terrorismo, Difesa, Sicurezza, Vladimir Putin, Sergej Shoigu, Bashar al-Assad, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook